lunedì 16 giugno 2008



Preferirei non ripensare a quei momenti bui, durante i quali tutto andava come non doveva assolutamente. Preferirei accendere un altro interruttore e dare inizio ad un nuovo periodo, lasciandomi alle spalle quel silenzio in cui tutti vivevano, ma io proprio non riuscivo. Quel silenzio che faceva male. Quel CAOS che spesso mi portava ad indossare una maschera in volto.


SI CAMBIA.



"Voglio sentirmi libera dalla paura del futuro".

meL.