martedì 23 dicembre 2008

e ora....


BASTA DAVVERO!!!!

mercoledì 10 dicembre 2008

col tempo, passerà...





Ma ne VALE Veramente La Pena stare Male??



giovedì 27 novembre 2008

ehh... la scuola

Stress Stress stress stress
stress Stress stress Stress stress
stress stress stress

mercoledì 12 novembre 2008

Continuo a farmi del male...


Un periodo strano. Troppo. Mi stufo facilmente ormai, di tutto. bah..
Troppi pensieri. Troppe preoccupazioni. Troppe insicurezze. Troppi però. Troppi no.
Pochi chiarimenti. Tante parole e pochi fatti. Poche certezze.
Tanti ricordi che fanno mancar l'aria.
Tante canzoni per ogni singolo ricordo, seppur negativo.
Troppe chiacchiere, poco ma sicuro.


L'amore è strano sai,
come un viaggio per un posto conosciuto mai...
Parti pensando che tutto andrà bene
ma gli imprevisti turberanno le tue sere.

giovedì 16 ottobre 2008

non so cos'è



Qualcosa di grande.

Magari mi sbaglio...

Magari invece no.

Non riesco ad esternare quello che ho dentro... e forse è meglio così.

Aaaanzi senza il forse.


può bastare questo piccolissimo sfogo.

basta così.

basta davvero.

domenica 28 settembre 2008

Oggi c ho in testa te, non so perchè... domani chissà perciò se ti va...

Ogni volta che vedo te
sento un brivido dentro
è come un fuoco che alimenta l'anima, mi brucia tutto!

martedì 16 settembre 2008

Che confusione... qui...


Che confusione...

Questo periodo non riesco a stare bene.

Le persone non si rendono conto di quanto possono essere a volte stronze. Un menefreghismo assurdo!Totale!

Io non ce la faccio mica a vivere così!... Il mio cuore nn ce la fa a sopportare determinate situazioni. Io odio sentirmi confusa ma ora è così... e non so quanto durerà tutto ciò. Contrariamente al primo post... beh si devo contraddirmi... non scriverò qui dentro solo eventi positivi.... non è nella mia natura essere negativa ma perdonatemi, questo periodo non è dei migliori!

Ogni giorno mi pongo la stessa domanda e non riesco a trovare una risposta... o meglio la risposta non è mai la stessa... purtroppo sono una persona molto impulsiva, agisco immediatamente... questa volta mi sono regolata e sono riuscita a mantenere i piedi per terra. Sono riuscita a non ricadere nello stesso errore di un paio di anni fa più o meno, l' errore più grande e brutto anzi orribile che potessi fare. Questa volta sono riuscita a controllarmi. E mi sono sentita veramente bene... forse cresciuta sotto quell'aspetto.

Troppi dubbi, troppe parole inutili quando qui l'unica cosa da fare è muoversi! svegliarsi! smetterla di parlare e chiacchierare e passare ai fatti! Si perchè questi sono l'unica cosa che conta, l'unica cosa su cui puoi basarti... l'unica cosa che ti dimostra come stanno le cose. Dimostrare... ormai il significato reale di questo verbo è andato a farsi fottere per la maggior parte della gente.

Allora aspetto qui... a pensare... e a sperare che la mia risposta di oggi sia la stessa nei prossimi giorni... anche se... dubito!

Non sai quanto mi piaceva ridere con Te.

domenica 14 settembre 2008

Tu.


Fai parte della mia vita...
Ormai Tu sei qui, dentro al cuore.
Ormai Tu vivi con me, mi conosci davvero...
Ormai Tu sei una persona Importante per me.
Mi chiedo come ho fatto a vivere senza di te per un certo periodo quando sei Tu l'unica che sa capirmi, Tu l'unica che sa comprendere quello che mi succede.
Mi sei mancata veramente tanto.
Mi è mancato abbracciarti, stringerti a me.
Mi è mancato il tuo sorriso, la tua voce.
Ma ora siamo insieme di nuovo.
Ed io Ti Adoro, sempre di più.
Come sempre sei... nell'aria sei....
Tesorino mio Ti Adoroooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

mercoledì 3 settembre 2008

qualcosa di stupendo



Una delle cose più belle è svegliarsi la mattina sulla sabbia fresca... accanto a qualcuno di importante per te e guardare il mare, il cielo ancora incerto... Una delle cose più belle è stare sulla spiaggia a ballare scatenata qualsiasi tipo di musica perchè effettivamente non ci capisco niente in quanto brilla.

Una cosa bella è stare in mezzo a tanti Amici, di Roma e di Fondi, e ridere e ballare tutti insieme la notte di ferragosto... così... per cercare di renderla indimenticabile. Una delle cose più belle è ritrovarsi ogni volta nella stessa parte di mondo, quella parte di mare che vedo ormai da quando ero una bimba e la cosa più bella è non stancarsi mai di tornare lì.

Una delle cose più belle poi.. è che realmente non riesci a dormire sulla spiaggia perchè ogni volta mi incanto a guardare quella sabbia, quella linea dell'orizzonte, quella montagnetta sulla destra e quel mare, sempre lo stesso.

E' bello sentirsi spensierata. E' bello sapere che hai riscoperto tante amicizie. E' bello dedicarsi finalmente ad esse ed è bello rendersi conto che gli altri si interessano davvero a me.

Mi sento bene.


Anche se sotto pressione per la scuola... ma passerà!


martedì 29 luglio 2008

mercoledì 16 luglio 2008

no no non mi nascondo!














Mi rendo conto di cominciare ad acquisire più forza, e vado avanti cogliendo l' attimo che mi si presenta ogni volta.
E vado avanti lasciandomi alle spalle persone che fingevano di interessarsi a me, vado avanti perche sto imparando a controllarmi e a gestire tutte le situazioni sgradevoli, sto imparando a farmi veramente i cavoli miei come fanno tutti perche mi sono stufata di aiutare sempre e sempre essere odiata perche dico la verità, quella dura che fa male e quella che dovrebbero dire tutti. Purtorppo a qualcuno manca il coraggio. Mi manca una persona che avevo ormai imparato a conoscere... ma spero di rivederla presto. Ho voglia di novità. Sto scoprendo veramente tante amicizie... quanto sono contenta!
Basta con la negatività! Basta davvero!
Preferisco piuttosto dedicarmi ai veri amici che in questi giorni mi stanno dando Tanto.




quanto vi adoro!








e quanto Ti Amo.

lunedì 16 giugno 2008



Preferirei non ripensare a quei momenti bui, durante i quali tutto andava come non doveva assolutamente. Preferirei accendere un altro interruttore e dare inizio ad un nuovo periodo, lasciandomi alle spalle quel silenzio in cui tutti vivevano, ma io proprio non riuscivo. Quel silenzio che faceva male. Quel CAOS che spesso mi portava ad indossare una maschera in volto.


SI CAMBIA.



"Voglio sentirmi libera dalla paura del futuro".

meL.